,
Quei soldi leghisti puzzavano tanto, - Attualità, Scienza, Politica, Religione e Società - Free Play Club -->

Vai al contenuto

 


Provate la Nuovissima versione dell'Arcade, con i Tornei. Per saperne di più ....Leggete quì...

Attiva/Disattiva Shoutbox Shoutbox Apri la chat in un popup

@  Lady G : (30 September 2020 - 05:17 PM) :arcade:INSERITI 50 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (29 September 2020 - 11:06 AM) :bpt:
@  Lady G : (28 September 2020 - 05:43 PM) :prego:
@  burrito : (28 September 2020 - 05:21 PM) thx
@  Lady G : (28 September 2020 - 05:02 PM) Il punteggio ora è ok...
@  burrito : (28 September 2020 - 03:43 PM) Fruits Connect Level 6 ha il punteggio invertito
@  burrito : (28 September 2020 - 03:43 PM) buon pomeriggio a tutti
@  Lady G : (28 September 2020 - 11:44 AM) :arcade:INSERITI 48 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (28 September 2020 - 10:53 AM) :buondiforum: :ombrello:
@  Lady G : (26 September 2020 - 09:40 AM) :bfpc:
@  jonathan : (26 September 2020 - 07:00 AM) :buondi:
@  Lady G : (25 September 2020 - 06:24 PM) :arcade:INSERITI 50 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (24 September 2020 - 11:13 AM) :bpt: :buonpranzoanimata:
@  LULI : (23 September 2020 - 02:30 PM) :mpa:
@  Lady G : (23 September 2020 - 10:17 AM) :arcade:INSERITI 56 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (23 September 2020 - 10:11 AM) :buongiornoforumcaffe:
@  Lady G : (21 September 2020 - 10:17 AM) :buoniniziosettimana:
@  LULI : (19 September 2020 - 11:32 AM) grazie Lady, buon fine settimana anche a te!
@  Lady G : (19 September 2020 - 06:57 AM) :arcade:INSERITI 50 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (19 September 2020 - 06:49 AM) :bfs:

Ciao Visitatore.: Benvenuto su Free Play Club


Connettiti 

Registrati ora!
Ciao Visitatore e Benvenuto su Free Play Club. Come nella maggior parte delle comunità online è necessario registrarsi per visualizzare i topic completi con le risposte e non solo il primo post, perchè ci potrebbero esssere importanti aggiornamenti proprio nelle risposte. Registrandoti potrai giocare ai giochi della nostra arcade ed accedere a tutti i servizi gratuiti che offriamo, ma non preoccuparti, La registrazione è un processo semplice e gratuito che richiede informazioni minime. Approfittane subito, Registrati Adesso oppure, se sei già registrato fai il Log In.Se non sai come fare per registrarti o non lo hai mai fatto segui la nostra semplice videoguida cliccando qui oppure fallo seguendo i nostri file di aiuto con Videoguida cliccando qui
Registrandoti a Free Play Club potrai:
  • Giocare senza limiti ai giochi della nostra arcade
  • Partecipare ai concorsi a premio e lotterie, guadagnando punti funzione
  • Scaricare i nostri download di software e giochi gratuiti
  • Aprire nuovi topic e rispondere a quelli di altri utenti
  • Vedere I messaggi completi di risposte per comprendere appieno le discussioni
  • Sottoscrivere discussioni in modo da essere informato se ci sono nuovi messaggi
  • Partecipare ad eventi in calendario e ai giochi gratuiti
  • Gestire il tuo profilo e fare nuove amicizie
  • Costruire la tua personale esperienza e condividerla con gli altri utenti
 
Guest Message by DevFuse

Foto

Quei soldi leghisti puzzavano tanto,

No comment !!

  • Connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 lucio999

lucio999

    Ormai di casa

  • Advanced Vip
  • 752 Messaggi:
17
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Genova

  • Connessione: ADSL 640
  • Sistema Operativo: 8 finestre, con vista

Current mood: Stressato

Inviato 10 April 2012 - 10:50 PM

Quei soldi leghisti puzzavano tanto, anche banca di Tanzania li respinse



ROMA – Quei soldi italiani, anzi leghisti, “puzzavano” tanto che neanche in Tanzania sono riusciti a turarsi il naso e a prenderli in casa. Puzzavano di riciclaggio e comunque non era per nulla chiaro, anzi era fortemente oscuro da dove venissero. Quindi la banca centrale della Tanzania li ha presi, tenuti circa un mese in una zona di “quarantena” dei capitali sospetti e poi rispediti al mittente. A tenerseli in cassa la banca della Tanzania rischiava, anzi era praticamente certa di incorrere in violazioni degli accordi internazionali sulla circolazione dei capitali appunto. E sì che erano quattro milioni e mezzo di euro, in Tanzania non proprio “bruscolini”.

In Tanzania i soldi li chiamano “shilinghi”, adattamento linguistico e fonetico in lingua swahili, dell’originale “scellini” britannici. Una volta erano in enormi banconote rossastre, più larghe addirittura delle diecimila lire dei nostri nonni. Carta filigrana non di prima qualità e inchiostro rossastro che spesso stingeva, ne trovavi tracce sui polpastrelli di chi ne maneggiava tanti, soprattutto gli indiani e gli afghani cui l’impero britannico aveva delegato il commercio nelle sue colonie in Africa Orientale. Gli “shilinghi” valevano poco in termini di potere di acquisto interno, pochissimo o nulla in potere di acquisto fuori dai confini. Esibire e mettere mano su dollari ed euro, su valuta pregiata, era in Tanzania affare a cui non si rinuncia. Eppure i magistrati che stanno indagando sulle operazioni finanziarie di Francesco Belsito hanno trovato a Pasqua inattesa sorpresa “nell’uovo”: neanche nel vecchio Tanganica, poi diventato Tanzania con l’unione con l’isola di Zanzibar, quegli euro sono stati giudicati trattabili.

I magistrati ne sono rimasti sorpresi, sempre meno di quanto non erano rimasti sorpresi gli inquirenti quando si sono trovati ad indagare sui percorsi e le tracce di soldi leghisti e soldi di ‘ndrangheta che camminavano sullo stesso veicolo e per le stesse strade. Dunque la Tanzania, la banca di Tanzania che non si prende e non si mette in casa quattro milioni e mezzo di euro perché “puzzano” come pesce andato irrimediabilmente a male. Dura ad credere, eppure pare sia andata proprio così. Una scena che rievoca altra scena gemella: la banca svizzera che non si mette in cassa e in casa altri soldi italiani, un paio di milioni di euro, che il depositante Emilio Fede avrebbe portato in valigetta oltre confine. Causa del rifiuto svizzero la stessa “puzza”. Nel caso di Fede smentite sonore e gridate da parte dell’ex direttore del Tg4. Smentite e grida di “complotto” ai suoi danni. Smentite che su almeno una cosa di solido poggiano: l’implausibilità di Emilio Fede che, valigetta alla mano, passa il confine con i soldi da depositare. Fede, con tutti i suoi guai giudiziari e quindi presumibilmente osservato speciale che fa in prima persona lo “spallone” sembra improbabile. Eppure in Svizzera qualcuno quei soldi italiani li ha respinti, ritenendoli inquinati e inquinanti.

Adesso il bis, addirittura in Tanzania. Ancora più incredibile, anzi inimmaginabile. Eppure praticamente certo. Ci siamo fatti “riconoscere all’estero”: un giorno un signore ha chiamato una banca della Tanzania, era un signore che diceva di avere in mano milioni, milioni di soldi pubblici dati dallo Stato ad un partito politico perché facesse politica. Li voleva depositare in Tanzania e laggiù, nel cuore dell’Africa, dove non hanno certo l’anello al naso, è bastata un’annusata su quei soldi per sentire la “puzza”. La puzza che in “padania” e in Italia nessuno aveva voluto sentire.

Immagine inserita Immagine inserita Immagine inserita

Da BlitzQuotidiano di oggi

  • 0
I TORMENTI DI LUCIO

(fare refresh alla pagina per generare un nuovo tormento)






Immagine inserita

Premi Vinti:

Premi dell' Utente

Commenta qui e su Facebook, (non occorre iscrizione al forum)

#2 Napolentone

Napolentone

    Free Play Inter Fan Club

  • Admin
  • 18786 Messaggi:
273
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Casa mia

  • Connessione: ADSL 4
  • Sistema Operativo: Windows 7Bello

Current mood: Bastardo

Inviato 11 April 2012 - 11:32 AM

Le crepe dell'impero si fanno sempre più vistose.

Mi sa che questo tempo trascorso sulla riva del fiume ad attendere, non sta passando invano.
  • 1

Sostieni Free Play Club Donazioni.png Fai una donazione libera cliccando sull'immagine

Se sei Interista o anche solo simpatizzante, aderisci al Free Play Inter Club cliccando sul banner sottostante
1zd6ebs.gif


#3 lucio999

lucio999

    Ormai di casa

  • Advanced Vip
  • 752 Messaggi:
17
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Genova

  • Connessione: ADSL 640
  • Sistema Operativo: 8 finestre, con vista

Current mood: Stressato

Inviato 12 April 2012 - 09:32 PM

Faccio una piccola aggiunta, così tanto per.......


Lega ladrona. E Maroni a Vieni via con me?


ROMA – Non provo gioia alcuna per le inchieste che stanno travolgendo anche la Lega. Questo non farà che rafforzare la convinzione di chi si è sempre nascosto dietro il nefasto motto: “Tutti ladri, nessun ladro”.
Saranno i giudici a decidere nel merito della questione, ma i padani che sventolavano il cappio non debbono meravigliarsi se ora vengono ripagati con la stessa moneta, e sono costretti a sentirsi urlare nelle verdi orecchie: “Lega ladrona!”.
A proposito di doppia morale padana, sarà il caso di ricordare cosa accadde quando Roberto Saviano “osò” parlare, durante la trasmissione “Vieni via con me”, della presenza delle mafie al Nord, anche nelle zone amministrate dalla Lega.
I guerrieri celti insorsero, i loro mazzieri alla Rai chiesero ed ottennero una puntata di riparazione, cosa mai accaduta nel passato. Alla Lega vennro regalate ore e ore di trasmissione a reti semiunificate per replicare alla manciata di minuti concessi a Saviano e a Fabio Fazio.
Subito dopo, nonostante il successo clamoroso della trasmissione, furono create le condizioni per costringere Saviano a lasciare la Rai, perché persona non gradita alla maggioranza forzista leghista che governava e governa il servizio pubblico. Al di là della sentenza finale, quello che è già emerso conferma la sostanza del monologo contestato.
Dalla Rai , non certo dalla Lega, ci attendiamo non solo delle pubbliche scuse a Saviano, ma anche la replica della puntata contestata, così ciascuno avrà modo di riascoltare le parole che fecero saltare i nervi alla ” Ronda Padana”.
Adesso abbiamo finalmente capito le inconfessabili ragioni del livore di allora!

04/04/12 blitz Quotidiano Immagine inserita

Messaggio modificato da lucio999 il 12 April 2012 - 09:38 PM

  • 0
I TORMENTI DI LUCIO

(fare refresh alla pagina per generare un nuovo tormento)






Immagine inserita

Premi Vinti:

Premi dell' Utente

#4 Napolentone

Napolentone

    Free Play Inter Fan Club

  • Admin
  • 18786 Messaggi:
273
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Casa mia

  • Connessione: ADSL 4
  • Sistema Operativo: Windows 7Bello

Current mood: Bastardo

Inviato 12 April 2012 - 10:03 PM

Eppure, per quanto riguarda la lega, io son convinto di una cosa:

Fare la cresta sulla spesa dei rimborsi ai partiti è una pratica che fanno tutti i partiti, altrimenti non si spiegherebbe come mai prendono il triplo di quello che spendono ed hanno le casse vuote (non in passivo ma vuote).

Secondo me, quelli della lega, non essendo abituati a far sparire la torta erano quelli più esposti ad essere sgamati e così è stato.

Lusi ne è l'esempio lampante, ma chissà quanti altri rivoli di denaro pubblico sono serviti per pagare le spese private dei dirigenti e galoppini di tutti i partiti.

L'unica soluzione sarebbe quella di applicare la volontà popolare espressa in un referendum alcuni anni fa ed eliminare per davvero ed in toto, il finanziamento pubblico dei partiti sostituendolo con l'attribuzione del 8 per mille come per le altre istituzioni e magari con le donazioni libere e detraibili dalle tasse, così solo i meritevoli avrebbero i soldi e gli altri sparirebbero con grande guadagno da parte di noi tutti.
  • 0

Sostieni Free Play Club Donazioni.png Fai una donazione libera cliccando sull'immagine

Se sei Interista o anche solo simpatizzante, aderisci al Free Play Inter Club cliccando sul banner sottostante
1zd6ebs.gif


#5 benhur69

benhur69

    Ormai di casa

  • Advanced Vip
  • 801 Messaggi:
17
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:romagna

  • Connessione: ADSL 640
  • Sistema Operativo: xp

Current mood: Demoniaco

Inviato 17 April 2012 - 02:09 PM

Nessun politico si è distinto per altruismo e onestà negli ultimi 20 anni, per cui mi viene da dire
che in fondo i politici si assomiglino tutti..........sempre a litigare come cani e gatti, ma quando
si tratta di pappare e arraffare un' accordo lo si trova subito.
Lo stesso Monti purtroppo ( non che lo ammiri) ha dovuto cedere alle lobby di partito che gli
hanno più volte ricordato che il suo mandato è puramente finanziario e NON si deve preoccupare
di leggi per la corruzione, diminuzione dei parlamentari, delle provincie..........e tante altre cose.

L' unico vero male della politica italiana è la longevità dei politici ( nel senso di vita politica) che
una volta seduti sulle poltrone ci restano incollati fino alla fine dei giorni........
Basterebbe attuare ciò che già si fa in molti paesi, e cioè il ricambio.
Questa piccola cosa diminuirebbe di molto il mercato dei favori che ogni politico allestisce nel corso
della propria vita politica.
Altra cosuccia, che in europa è già normale, è la possibilità di consultare i bilanci e le spese politiche
di tutti i partiti e di ogni singolo politico, e sapere i viaggi che ha fatto, quanto a speso.......in cene, telefono e extra.
Essendo fatti già accaduti non si violerebbe la sicurezza e neppure la privacy visto che le spese sono state fatte
a scopi istituzionali e con soldi pubblici, ma in Italia queste informazioni sono TOP SECRET tanto che nemmeno
un parlamentare puo consultarle se non dietro uno speciale consenso del presidente di camera o senato e tutto ciò
nonostante la stessa costituzione renda pubblici questi dati.

Qualche anno fa è risultato da un' inchiesta che alla camera sono stati spesi 8000 euro in calze istituzionali.......che altro non sono
che calze e calzetti che i nostri politici si sono fatti acquistare a nostre spese e di voci ridicole ve ne erano molte altre.
se il bilancio e le spese dei singoli politici fossero pubbliche, forse certe porcate non avrebbero il coraggio di farle.

Oppure si potrebbe dire che la ricandidatura politica e la paga devono essere proporzionali in funzione dell' impegno
che ogni singolo parlamentare mette in campo, per cui a partire dalla presenza, alle votazioni, alle proposte di disegni di legge........ecc.

Come vedete non servono grandi riforme o tanta intelligenza per abbattere i costi.

La lega adesso, è solo un bel capro espiatorio perfetto per distogliere l' attenzione della gente da cose ben più importanti
  • 0







0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Copyright © 2020 Your Company Name