File Cleaner Pro

Cleaner Pro
Immagine inserita

FileCleaner Pro è un avanzato del e di File inutili dal computer.

Ogni volta che vai online il browser tiene traccia di ogni sito web che hai visitato. Poi ci sono i file temporanei di Internet che servono a velocizzare la navigazione e rendere il caricamento dei siti web che hai già visitato più veloci .
Tuttavia, a lungo andare questi file invece di velocizzare il pc lo rallentano perchè entrano in conflitto tra loro e consumano importanti risorse di sistema.

FileCleaner Pro.riesce a trovare ed eliminare tutte le tracce della e file temporanei Internet per Internet , e Google Chrome. ed esegue la pulizia del disco per liberare spazio.

Lo so, voi potreste obbiettare che ci sono programmi come ccleaner se non addirittura la funzione di pulizia del disco implementata nel sistema Windows, che fanno lo stesso lavoro, ma FileCleaner Pro dispone però di una nuova funzionalità di shredding file che ti aiuterà a proteggere la privacy. Quando si elimina un file con la funzionalità shredder, si può essere sicuri al 100% che nessuna traccia del file potrà essere recuperata dal computer neanche con il più avanzato di recupero file.

Sistema Operativo: Windows Xp, Vista, 7
Lingua: Inglese
Licenza: Freeware
Dimensione: 4368 Kb

CLICCA QUI per scaricare il  programma

Share

Cancellare la cache del browser

la cache del browser

Una cache troppo piena può rallentare il browser, e perfino bloccarlo. Per questo motivo è importante cancellare periodicamente il contenuto della cache.
A volte poi è richiesta la cancellazione della cache per eliminare fastidiosi errori che si vengono a creare su alcuni siti

* Internet 5.x per
* Internet Explorer 6.x per Windows
* 1.x per Windows o Mac
* Mozilla Firefox 2.x e 3.x per Windows
* Netscape 7.x per Windows
* Mozilla 1.7 per Windows o Mac

Se usi un browser o una versione differenti da quelli elencati sopra, consulta il di “Aiuto” del browser per trovare le istruzioni sullo svuotamento della cache.

Internet Explorer 5.x per Windows
1. Nel ”, seleziona “ Internet”. Si apre la finestra di dialogo “ Internet”.
2. Individua la sezione “File temporanei Internet” e clicca sul pulsante “Elimina file”.
3. Clicca su “OK” quando ti viene chiesto.
4. Individua la sezione “” e clicca sul pulsante “Cancella ”.
5. Clicca su “OK” quando ti viene chiesto.
6. Clicca sul pulsante “OK” in basso nella finestra Opzioni Internet.
7. Chiudi Internet Explorer e poi riavvialo.

Internet Explorer 6.x per Windows
1. Nel menu “Strumenti”, seleziona “Opzioni Internet”. Si apre la finestra di dialogo “Opzioni Internet”.
2. Dovrebbe già essere aperta la scheda “Generale”, la prima a sinistra in alto nella finestra; in caso contrario, seleziona questa scheda.
3. Individua la sezione “File temporanei Internet” e clicca sul pulsante “Elimina file” in questa sezione. Si apre la finestra di dialogo “Elimina file”.
4. In questa finestra, clicca direttamente su “OK” oppure, se vuoi fare anche questo, seleziona prima la casella accanto a “Elimina tutto il contenuto non in linea” e poi clicca su “OK”. Può essere necessaria una breve attesa per il completamento di questa operazione. La finestra “Elimina file” si chiude e torna la finestra “Opzioni Internet”.
5. Individua la sezione “Cronologia” e clicca sul pulsante “Cancella cronologia” in questa sezione. Viene visualizzato un messaggio che chiede conferma (“Eliminare … dalla cartella Cronologia?”). Clicca su “Sì”. La finestra del messaggio si chiude e torna la finestra “Opzioni Internet”.
6. Clicca sul pulsante “OK” in basso nella finestra “Opzioni Internet”.
7. Chiudi Internet Explorer e poi riavvialo.

Mozilla Firefox 1.x per Windows o Mac
1. Windows: Nel menu “Tools (Strumenti)”, seleziona “Options (Opzioni)”. Si apre la finestra di dialogo “Options [Opzioni]”.
Mac: Nel menu “Firefox” (il primo in alto a sinistra), scegli “Preferences ()”. Si apre la finestra delle .
2. Clicca sull’icona “Privacy” (il lucchetto) che si trova a sinistra.
3. Clicca sul pulsante “Clear (Cancella)” a destra di “Cache”.
4. Clicca sul pulsante “OK” in basso nella finestra.
5. Chiudi Firefox e poi riavvialo.

Mozilla Firefox 2.x e 3.x per Windows
1. Windows: Nel menu “Tools (Strumenti)”, seleziona “Options (Opzioni)”. Si apre la finestra di dialogo “Options [Opzioni]”.
Mac: Nel menu “Firefox” (il primo in alto a sinistra), scegli “Preferences (Preferenze)”. Si apre la finestra delle preferenze.
2. Clicca sull’icona “Privacy” (il lucchetto) che si trova a sinistra.
3. A fianco a “chiedi prima di eliminare i dati personali” cliccare sul pulsante “Svuota adesso…”
4. Nella nuova finstra che si apre seleziona “cache” (e anche altre voci se si vogliono cancellare)
5. Cliccare su “Elimina dati personali adesso”.
6. Si chiude la finestra. Quindi cliccare su “Ok” in quella precedente rimasta aperta.
7. Chiudi Firefox e riavvialo.

Netscape 7.x per Windows
1. Nel menu “Edit (Modifica)”, seleziona “Preferences (Preferenze)”. Si apre la finestra “Preferences (Preferenze)”.
2. Sulla sinistra trovi un elenco di opzioni. Clicca sul segno “?” accanto ad “Advanced (Avanzate)”. Il segno “?” diventa “?” ed espande il menu “Advanced (Avanzate)”.
3. Nel menu “Advanced (Avanzate)” espanso, clicca su “Cache”.
4. Clicca sul pulsante “Clear Cache (Cancella cache)”. Può essere necessaria una breve attesa per il completamento di questa operazione.
5. Clicca sul pulsante “OK” in basso nella finestra “Preferences (Preferenze)”.
6. Chiudi Netscape e poi riavvialo.

Mozilla 1.7 per Windows o Mac
1. Windows: Nel menu “Edit (Modifica)”, seleziona “Preferences (Preferenze)”. Si apre la finestra “Preferences (Preferenze]”.
Mac: Nel menu “Edit (Modifica)”, seleziona “Preferences (Preferenze)”. Si apre la finestra “Preferences (Preferenze)”.
2. Sulla sinistra trovi un elenco di opzioni. Clicca sul segno “?” accanto a “Navigator”. Il segno ? diventa ? ed espande il menu “Navigator”.
3. Nel menu “Navigator” espanso, clicca su “History (Cronologia)”.
4. Clicca sul pulsante “Clear History (Cancella cronologia)”. Può essere necessaria una breve attesa per il completamento di questa operazione.
5. Clicca sul pulsante “OK” in basso nella finestra “Preferences (Preferenze)”.
6. Chiudi Mozilla e poi riavvialo.

Commenta e leggi l’articolo originale sul forum FreePlayClub

Share