[NEWS]Spettacolo Indegno - Calcio e Dintorni - Free Play Club -->

Vai al contenuto

 



Provate la Nuovissima versione dell'Arcade, con i Tornei. Per saperne di più ....Leggete quì...

Attiva/Disattiva Shoutbox Shoutbox Apri la chat in un popup

@  jonathan : (21 July 2017 - 09:13 AM) :buondi: :ciao2:
@  annanapoli1 : (19 July 2017 - 07:42 PM) buonasera
@  jonathan : (19 July 2017 - 06:10 PM) ciao Food Avalanche Zuma non prende il punteggio fatto
@  Lady G : (15 July 2017 - 11:00 AM) :arcade:INSERITI 17 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (15 July 2017 - 11:00 AM) :bweg:
@  jonathan : (08 July 2017 - 06:33 AM) :buondi: :ciao2:
@  Lady G : (05 July 2017 - 04:51 PM) :arcade:INSERITI 28 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  jonathan : (03 July 2017 - 07:44 AM) :buondi: :ciao2:
@  Lady G : (01 July 2017 - 09:59 AM) :bfs:
@  numerone : (30 June 2017 - 02:51 PM) gabigol :bandnapoli:
@  annanapoli1 : (27 June 2017 - 07:31 PM) buonasera
@  Lady G : (27 June 2017 - 06:55 PM) :arcade:INSERITI 18 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (27 June 2017 - 06:10 PM) :hahaha: Grazie Giulio, Adriana...primavera, estate, autunno, inverno...fatto sta che gli anni passano... :old:
@  -=SPECIALWOR... : (25 June 2017 - 02:32 PM) Nuovo topic Condres OS Gnu/Linux 17.06 available postato in Sistemi Operativi ed Emulatori da -=SPECIALWORLD83=-
@  numerone : (23 June 2017 - 06:42 AM) guarda che dopo la primavera viene l'estate, non viene di nuovo primavera. che senso avrebbe...
@  LittleBoom : (22 June 2017 - 08:11 PM) :bbc: un'altra primavera eh?! Auguroni Pina :sbc:
@  numerone : (21 June 2017 - 11:45 AM) auguri pina
@  leone65 : (18 June 2017 - 02:05 PM) :qsalutoni:
@  Lady G : (17 June 2017 - 10:39 AM) :arcade:INSERITI 26 NUOVI GIOCHI NELLA CATEGORIA NEW GAMES :aereonuovigiochi:
@  Lady G : (17 June 2017 - 10:39 AM) :bfpc:

Ciao Visitatore.: Benvenuto su Free Play Club


Connettiti 

Registrati ora!
Ciao Visitatore e Benvenuto su Free Play Club. Come nella maggior parte delle comunità online è necessario registrarsi per visualizzare i topic completi con le risposte e non solo il primo post, perchè ci potrebbero esssere importanti aggiornamenti proprio nelle risposte. Registrandoti potrai giocare ai giochi della nostra arcade ed accedere a tutti i servizi gratuiti che offriamo, ma non preoccuparti, La registrazione è un processo semplice e gratuito che richiede informazioni minime. Approfittane subito, Registrati Adesso oppure, se sei già registrato fai il Log In.Se non sai come fare per registrarti o non lo hai mai fatto segui la nostra semplice videoguida cliccando qui oppure fallo seguendo i nostri file di aiuto con Videoguida cliccando qui
Registrandoti a Free Play Club potrai:
  • Giocare senza limiti ai giochi della nostra arcade
  • Partecipare ai concorsi a premio e lotterie, guadagnando punti funzione
  • Scaricare i nostri download di software e giochi gratuiti
  • Aprire nuovi topic e rispondere a quelli di altri utenti
  • Vedere I messaggi completi di risposte per comprendere appieno le discussioni
  • Sottoscrivere discussioni in modo da essere informato se ci sono nuovi messaggi
  • Partecipare ad eventi in calendario e ai giochi gratuiti
  • Gestire il tuo profilo e fare nuove amicizie
  • Costruire la tua personale esperienza e condividerla con gli altri utenti
 
Guest Message by DevFuse

Foto

Spettacolo Indegno



  • Connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 Napolentone

Napolentone

    Free Play Inter Fan Club

  • Admin
  • 18762 Messaggi:
273
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Casa mia

  • Connessione: ADSL 4
  • Sistema Operativo: Windows 7Bello
  • Nome Skype: Napolentoni Stato Skype

Current mood: Bastardo

Inviato 27 February 2012 - 12:10 PM

Un errore arbitrale. Questo è bastato per dar fuoco alle polveri.

Immagine inserita


Cronisti che non si vergognano di dire certe cose davanti a milioni di persone



Il presidente di Lega (oltre che amministratore delegato del milan) Galliani che nell'intervallo scende nel tunnel spogliatoio per andare a gridare in faccia all'arbitro tutta la sua rabbia incurante del ruolo che occupa nella lega calcio. L'allenatore della juve che gli risponde: "da che pulpito" dandogli poi del mafioso.


Dal sito del Corriere della sera:

MILANO - Il segreto di Pulcinella non è quello che Antonio Conte ci aveva raccontato nel convulso post-partita di Parma, e cioè che gli arbitri nei confronti della Juve sarebbero ancora condizionati dalle scorie di Calciopoli. E sabato sera, quando Muntari ha segnato un gol su cui il guardalinee preposto (Romagnoli) si è addormentato, se n'è avuta la puntuale conferma. Il vero segreto di Pulcinella è invece un altro: al contrario delle rassicuranti parole dei grandi capi arbitrali, i nostri fischietti sono tutt'altro che in crescita. Perché l'unica cosa che cresce sono gli errori dei suddetti. Conte a Parma si era lamentato di Mazzoleni, lo stesso arbitro che a Firenze aveva annullato un gol regolare di Seedorf e negato un evidente rigore su Pato. Quindi il buon Mazzoleni ha fatto della sua accertata mediocrità una sorta di inattaccabile par condicio. L'arbitro Tagliavento e la sua degna spalla Romagnoli sono invece riusciti a inquinare a tal punto Milan-Juve da provocare una rottura traumatica degli storici rapporti tra i due club.


«Sono tornati» è lo slogan con cui ieri Milan Channel ha aperto le danze e l'allusione, neppure troppo velata, è alla Juve uscita con le ossa rotte da Calciopoli. «La santa alleanza finisce qui. Ognuno per sé, Dio per tutti» è invece il commento che filtra dai vertici societari rossoneri. Dopo la velenosa serata di sabato a San Siro, la frattura tra Galliani e Agnelli sembra davvero insanabile «perché per la prima volta a Torino sono riusciti nell'impresa di far pensare quelli del Milan come quelli dell'Inter» sottolinea la stessa fonte, aggiungendo: «Quando si gioca con l'Inter si hanno vantaggi e svantaggi. Con loro (i bianconeri ndr ) invece questo è. Hanno un'arroganza che gli deriva dal potere che è spaventosa».

Se non interverranno auspicabili mutamenti di rotta su entrambi i versanti, lo scontro frontale tra i due colossi del calcio italiano rischia di essere soltanto alle battute preliminari. Il Milan ha infatti deciso di cambiare strategia: non più lamenti trattenuti, silenzi imposti a tutti i tesserati ma puntuali repliche a ogni eventuale esternazione juventina. Insomma, la minaccia è quella di una battaglia mediatica a tutto tondo e il rischio per gli addetti ai lavori è quello di un duro periodo di straordinari. Intanto il giorno dopo il putiferio di San Siro il bersaglio dei campioni d'Italia restano i bianconeri, non Tagliavento e occhio di lince Romagnoli: «Sono loro ad avere scientemente creato le premesse di ciò che è accaduto. Hanno diffuso comunicati, hanno chiesto parità di trattamento, hanno costretto un loro giocatore a invocare la prova tv contro Ibrahimovic, hanno perfino bacchettato il presidente federale. Così arbitro e guardalinee sono entrati in campo spaventati e condizionati».

Il nuovo ruolo di ex amici indurrà i rossoneri a fare le pulci a tutto quello che accadrà nel mondo Juve. Un esempio pratico? Dopo le sue parole, oggettivamente discutibili sotto il profilo del fair play («Non mi sono reso conto che la palla era entrata ma se me ne fossi accorto non avrei aiutato l'arbitro»), il club di Berlusconi si attende il deferimento di Gigi Buffon, giudicando incompatibili i suoi atteggiamenti con la fascia di capitano azzurro. «E questo è solo l'inizio...».

Alberto Costa
27 febbraio 2012

Fonte: Corriere.it


e infine, il tentativo di far finire tutto in una battuta con un immagine spiritosa della porta di buffon:
Immagine inserita

mmm, ma quell'immagine non l'avevo inventata io?

Immagine inserita


Non pensavo oggi di essere tanto contento della mia squadra. (L'inter per chi non lo sapesse :asd:).
We, quelli vanno malissimo e perdono partite su partite perchè giocano male. Questi invece pare che il vizietto lo abbiano ripreso entrambe e se giocano male si fanno aiutare dagli arbitri (per la cronaca: Rizzoli era il 4° uomo in milan juve ;) ). Solo che appena subiscono un torto danno di questi spettacoli.
Bleah, meglio vedere la propria squadra giocare male e perdere giustamente che vederli giocare male e imbrogliare.

Milan juve mi è sembrata proprio la sfida dei ladri contro gli imbroglioni e il pareggio ha scontentato entrambi. Chi saprà fare meglio alla prossima?

:complimenti:
  • 1

Sostieni Free Play Club Fai una donazione libera cliccando sull'immagine



Se sei Interista o anche solo simpatizzante, aderisci al Free Play Inter Club cliccando sul banner sottostante



Clicca sull'immagine per usare il box
Preleva gratuitamente questo box per il tuo sito


#2 Napolentone

Napolentone

    Free Play Inter Fan Club

  • Admin
  • 18762 Messaggi:
273
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Casa mia

  • Connessione: ADSL 4
  • Sistema Operativo: Windows 7Bello
  • Nome Skype: Napolentoni Stato Skype

Current mood: Bastardo

Inviato 28 February 2012 - 09:12 AM

Buffon: "Se mi fossi accorto che il pallone era entrato non avrei detto nulla".


...Niente di nuovo sotto il sole. Anche ai tempi di calciopoli se si fosse accorto che Moggi gli comprava le partite, non HA detto nulla.


...e infatti è da li che poi è nata la moda di comprarsi le case con vista sul Colosseo senza sapere chi le ha pagate.

:asd:
  • 1

Sostieni Free Play Club Fai una donazione libera cliccando sull'immagine



Se sei Interista o anche solo simpatizzante, aderisci al Free Play Inter Club cliccando sul banner sottostante



Clicca sull'immagine per usare il box
Preleva gratuitamente questo box per il tuo sito


#3 Caymano

Caymano

    Aspirante opinionista

  • Advanced Members
  • 84 Messaggi:
1

  • Connessione: ADSL 12
  • Sistema Operativo: Windows XP

Current mood: In Agguato

Inviato 16 May 2012 - 10:24 AM

Ma perche a me non capita di avere case senza sapere chi le ha pagate , oppure trovare i soldi nel divano !!! BOOOOOH
E cmq.....MOGGI SANTO SUBITO....in fin dei conti che ha fatto ....ahahahahah
  • 0

Premi Vinti:

Premi dell' Utente





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi



Copyright © 2017 Your Company Name