FPC Magazine Ottobre 2008

Ed eccoci in autunno, tempo di scuola e di primi freddi. A tenervi come al solito c’è il nostro che vi anticipa una parte delle ultime novità presenti sul sito.
Questo mese tantissimi e ricette di cucina che si affiancano alle ormai collaudate degli ultimi in arcade con la presentazione del gioco preferito di Lady G e dei di medicina generale presentati dalla nostra Ciotta Brina.
Una chicca da tenere presente è la nuova veste grafica e le nuove funzioni del nostro che potrete mettere sia nel vostro sito che nella vostra firma prelevando gratuitamente il codice dalla board. Un valido strumento da tenere sempre sottomano.

Buona lettura e venite a trovarci sul dove troverete insieme a quelle presentate in questo magazine, tante altre novità che per ragioni di spazio non abbiamo potuto mettere qui.

Share

Bombzuka

Bombzuka


Bombzuka è un game dove per andare avanti bisogna farsi letteralmente il terreno sotto i piedi, tramite le bombe sparse nel livello fino ad tutte. Ci sono 30 livelli a disposizione, il ha un interfaccia conla quale si può settare di tutto e i controlli possono essere messi come più vi pare.
Un Puzzle game 3D di ragionamento remake di (1988) Divertente e ben realizzato.

Il gioco non ha bisogno di installazione, basta scompattarlo ed eseguire l’exe.

Sistema Operativo: 98 o superiore
Lingua: Inglese
Licenza:
Dimensione: 16.4 Mb

CLICCA PER ENTRARE NEL FORUM E SCARICARE IL GIOCO

Share

Future Force Company Commander, strategico 3D

Future Force Company Commander


Impossibile perdere la , nel nuovo di propaganda dell’U.S. Army

Immagine anteprima YouTube

Qualcuno l’ha definita una pura coincidenza mediatica. Mentre il Presidente Bush chiede ai propri alleati un maggiore impegno nelle operazioni in Afghanistan, l’esercito degli Stati Uniti prosegue in patria la sua campagna di “riduzione delle distanze” dalle nuove generazioni, pubblicando un nuovo videogioco di propaganda.

Il gioco si intitola Future Force Company Commander (F2C2), è stato sviluppato dalla software house ed è un simulatore bellico ambientato nell’anno 2015. Uno in tempo reale, per la precisione, nel quale il giocatore può prendere il comando dell’intera macchina da guerra statunitense, controllando mezzi e armi realmente esistenti, incluso l’arsenale dei cosiddetti Future Combat Systems, tecnologie attualmente in fase di sviluppo da parte dell’esercito. Obiettivo nel gioco: completare quattro missioni, istruendo al contempo il giocatore sulle strategie reali di battaglia. Obiettivo nella realtà: avvicinare i giovani videogiocatori al mondo delle Forze Armate, per promuoverne il volontario.

Un’esperienza non verosimile
Non sono una novità, i simulatori di guerra creati ad hoc dall’esercito degli Stati Uniti. Già dal 2002, il famoso America’s Army, uno sparatutto online in prima persona, glorifica la vita (propria) e la morte (del nemico), immergendo il giocatore in una realtà virtuale a misura di Marine. Ma se America’s Army, successo di pubblico e di critica in tutto il mondo, poteva vantare una certa verosimiglianza di fondo, non lo stesso si può dire del suo successore. Gli Stati Uniti del 2015, secondo F2C2, sono una macchina da guerra infallibile. Le armi del futuro sono strumenti di distruzione di massa ai quali nessun nemico sarebbe in grado di opporsi.

Tutto normale, spiega Mark Long, presidente di Zombie, visto che il committente ha chiesto esattamente questo: «La tecnologia avanzata ha numerose vulnerabilità, come la tecnologia più arretrata, ma il cliente non voleva che queste ultime venissero inserite nel gioco». Per la stessa ragione, il nemico non sarebbe stato dotato di un’intelligenza artificiale particolarmente evoluta.

Questioni etiche e comunicative
Costato ai contribuenti americani 1,5 milioni di dollari, il nuovo “propagame” può essere liberamente scaricato da Internet e, finora, ha totalizzato circa 25.000 copie distribuite, tra gratuiti e download dal sito ufficiale. Un investimento premiato dai videogiocatori, che l’hanno promosso come gioco, ma al tempo stesso criticato per la sua rappresentazione supereroistica della macchina bellica americana. «Si tratta di un gran gioco e di un ottimo strumento di addestramento – ha spiegato Susan Nash, esperta di e-learning, a Wired – in grado di creare le condizioni per apprendere e che insegna il pensiero tattico e strategico. Nonostante questo, solleva qualche perplessità etica».

È la stessa comunicativa dell’esercito U.S.A., in questo caso, ad essere messa in discussione. Ha scritto Zack Stern sul blog Joystiq: «I videogiochi sono spesso parziali; non giochiamo Halo per la sua verosimiglianza. Le pubblicità sono parziali; gli inserzionisti mostrano i prodotti in condizioni ideali. F2C2 è una pubblicità e un gioco sull’U.S. Army. Dovevamo attenderci un punto di vista imparziale?».

Una riflessione a cui ha risposto con spirito critico un lettore dello stesso blog: «Sì, dovremmo aspettarci un punto di vista imparziale, perché si tratta di uno strumento di reclutamento, non solo di un videogioco. Per questo la verosimiglianza dovrebbe essere un elemento importante di un simile “gioco”. Dopo essere uscito dalla scuola superiore, ho provato il test ASVAB dell’esercito e l’ho superato.

recensione di Ivan Fulci : La Stampa.it

Future Force Company Commander (F2C2), è un God-game sviluppato dalla software house Zombie è un simulatore bellico ambientato nell’anno 2015.

F2C2 per capirci meglio è un gioco strategico in tempo reale nel quale il giocatore può prendere il comando dell’intera macchina da guerra statunitense, controllando mezzi e armi realmente esistenti, incluso l’arsenale dei cosiddetti Future Combat Systems, tecnologie attualmente in fase di sviluppo da parte dell’esercito.

Il gioco mette i player alla guida di 18 sistemi nel cuore del nuovo metodo net-centric di guerra militare.

Obiettivo nel gioco: completare quattro missioni, istruendo al contempo il giocatore sulle strategie reali di battaglia.

L’esercito ha aggiunto il gioco al relativo corredo di reclutamento nell’ultimo mese come aggiornamento ai soldati dell’esercito americano.

Ma il gameplay è progettato in maniera tale che è duro perdere: l’equipaggiamento è sempre in ottime condizioni ed il nemico non impara dall’esperienza di gioco.

Sistema Operativo: Windows XP, Vista
Lingua: Inglese
Licenza: Freeware
Dimensione: 690 Mb

Clicca qui per entrare nel forum e scaricare il gioco

Share

Widelands, Strategico in tempo reale


WideLands si presenta come un basato piu’ sull’ aspetto , infatti il nostro compito sara’ quello di raccogliere il maggior numero di risorse economiche e umane. inizialmente il gioco sara’ popolato da un numero esiguo di abitanti e con questi dovremmo procurarci le risorse necessarie per il fabisogno del .

Man mano che il gioco si evolve cresceranno gli abitanti e il nostro villaggio si espandera’ divenatando sempre piu’ grosso, ma dovremo stare attenti poiche’ anche altri villaggi controllati dal computer o da altri giocatori umani faranno la stessa cosa fino ad arrivare in ed allo scontro tra eserciti..

Se dal lato musicale il gioco gode di un’ ottima musica, dal lato grafico non si puo’ dire la stessa cosa. Il gioco ha una grafica molto scarna soprattutto per cio’ che riguarda gli abitanti del villaggio che sono poco piu’ che piccoli puntini che si spostano su schermo. Lo scenario poi e’ qualcosa che ricorda un ambiente pseudo 3D come quello visto in Populous® ma ahime’ non e’ altrettanto riuscito..

Sistema Operativo: , Linux,
Lingua: Inglese
Licenza: Freeware
Dimensione: 9.7 Mb (Windows)

Clicca qui per entrare nel forum e scaricare il gioco

Share

The Snowball Fighter, Platform di abilità e strategia

The

The Snowball Figher è un di in cui impersonando una simpatica paperella in diverse ambientazioni, per lo più innevate, devi tutte le altre paperelle a colpi di palle di neve o di sabbia
Ottima la grafica 30 diversi di

Controls:
arrow up key … Moves to a front.
arrow down key … Moves the back.
arrow left key … Turn to the left.
arrow right key … Turn to the right.
space key … Snowball shot.
[V] key … Change view.
[F] key … FPS
[Esc] … Pause

Il gioco non ha bisogno di installazione, basta scompattarlo ed eseguire l’exe

Sistema Operativo: 98 o superiore
Lingua: Inglese
Licenza:

Dimensione: 25 Mb

Clicca qui per entrare nel forum e scaricare il gioco

Share

Super Mario PC Challenge 7, Mario Game

Super PC 7

Un bel gioco di Mario fatto con RPGmaker.

E ‘nuovamente tempo di battaglia: Bowser attacca il regno di Daisy e la chiede aiuto a Mario. 
Nel settimo game della serie SM , il nostro eroe deve viaggiare attraverso 50 che hanno tutti le loro particolarità. 
Ci sono per esempio fortezze, dirigibili, livelli subaquei, episodi in un deserto (dove ci si può muovere solo lentamente), livelli giungla nera e molte altre diverse fasi. 
Tuttavia, Mario non è solo, Toad lo aiuta con e suggerimenti, Donkey Kong gli dà oggetti quando ha vinto in uno degli 8 minigames presenti nel gioco. 
Il gioco convince con la sua speciale atmosfera grafica RPG, il gioco (soprattutto il salto nel nuoto e di sistema) e la grafica sono state migliorate rispetto ai predecessori. Insieme con la classica atmosfera 2D e la leggendaria corsa con salto finale.
Per i fan di Mario il gioco si renderà per un lungo periodo di tempo, anche a causa del gran numero di livelli (e superato ogni livello può essere giocato di nuovo in qualsiasi momento) e powerup il nuovo sistema (con il ben noto Super e Fiori di Fuoco). Nel complesso si tratta di un pacchetto completo di Mario popolare piattaforma di divertimento in nuovi mondi.

Il gioco non ha bisogno di installazione, basta scompattarlo ed eseguire l’exe

Controli :
frecce : Movimento
Spazio : Salto (per salto più lungo tenere premuto)
Esc : Pausa e uscita al menù principale
A : Salto breve
S : lancia fiore di fuoco (solo se lo possiedi)
D : vai veloce
(F4/F5 cambia la risoluzione dello schermo)

Sistema Operativo: windoes 98 o superiore
Lingua: Inglese/Tedesco
Licenza:
Dimensione: 2.9 Mb

Entra nel forum per scaricare il gioco

Share

Caiman Soccer, Gioco di calcio

Caiman Soccer

Un grande di 3D

Caiman Soccer è un gioco di calcio / ispirato da come Sensible Soccer e Kick Off, ma è una nuova esperienza per una sua particolarità. I sono tutti
Naturalmente il tema dei caimani è voluto perchè su uno dei siti dove il sottoscritto attinge giochi che poi rella per voi su FPC, appunto Caiman.us, si svolgono spesso gare tra programmatori di giochi e questo game ha partecipato al Caiman Crocodile Contest, vincendo il primo premio.
Il gameplay è veloce e fornisce intensi incontri di calcio grazie anche alla fisica altamente realistica dei movimenti e della palla che permette anche tocchi e tiri calibrati
Ogni squadra ha punti di forza e debolezza che la rendono unica e adatta ad affrontare diversi tipi di altre squadre, poi naturalmente ha il suo peso anche la bravura del .

Controlli:
Frecce = Movimento giocatore

In fase di attacco:
* A = Passaggio Lungo
* S = Passsaggio breve
* D = Tiro
È possibile utilizzare le frecce dopo aver tirato per dare effetto alla palla. Questo è chiamato aftertouch.
* = Barra spaziatrice Pausa Gioco

In fase di difesa:
* S = Attacco sulla palla
* D = Tackle
* ESC = Esci

Il gioco non ha bisogno di installazione, basta scompattarlo ed eseguire l’exe

Sistema Operativo: 98 o superiore
Lingua: Inglese
Licenza: Freeware

Dimensione: 32.7 Mb

Clicca qui per entrare nel forum e scaricare il gioco

Share

Croco in the Sewage, Platform Game

in the

Un bel mini con protagonista un simpatico coccodrillo.

Vai e salta, un gioco con diversi ma con un solo grande mondo. La partita termina con lo scontro con il grande boss, (un grande e cattivo ratto;) )
Ci sono 3 tipi di : scarafaggi, topi di fogna e .. acque reflue.
Questo gioco ha vinto il secondo premio al Concorso .

Il gioco non ha bisogno di installazione, basta scompattarlo ed eseguire l’exe

Controlli:
Frecce = Moimento e Salto
Ctrl = Attacco

Sistema Operativo: 98 o superiore
Lingua: Inglese
Licenza:

Dimensione: 9.3 Mb

Clicca qui per entrare nel forum e scaricare il gioco

Share

I giochi Preferiti di Lady G: Beijing 2008

Beijing 2008

Nella nostra abbiamo aggiunto alcuni delle di 2008.
Abbiamo il del Bersaglio, dei Tuffi e del Sollevamento Pesi.

Nel gioco del Bersaglio hai a disposizione 10 tiri per raggiugere il punteggio più alto.

Nel gioco dei Tuffi hai 3 possibilità per raggiungere un buon punteggio.

Nel gioco del Sollevamento Pesi puoi dimostrare la forza dei tuoi muscoli.

Abbiamo aggiunto da pochi giorni anche il gioco dove sono racchiusi tutte e 3 le discipline di Pechino 2008.

Su cosa aspetti! Vieni a farci visita troverai tantissimi giochi per passare un pò di tempo in relax.

Share

Ultimi Giochi In Arcade

Share

Box Utilità FPC

Aggiornamento del già collaudato con tante da tenere sempre sottomano.

Il nuovo Box Utilità col nuovo aspetto grafico si rinnova radicalmente nei offerti.
Potrete ascoltare la , vedere le ultime edizioni dei telegiornali, sfogliare il , vedere cosa offre oggi la TV cercare indirizzi, numeri telefonici e stradali e ancora ottenere codice fiscale, anagrafici, vedere il vostro , tradurre testi e parole da altre lingue, convertire valute, usare il proxi di FPC, cercare software gratuito alternativo al commerciale e tanto, tanto altro.
Tutto questo lo potete fare dove volete. Basta prelevare il codice e copiarlo magari nella vostra firma, o sul vostro blog o sito e lo avrete sempre a portata di mano con le funzioni che via via saranno sempre migliorate ed aggiornate.

questa è solo un  immagine, il box funzionante lo trovi sul sito

Vieni sul sito e preleva il codice del nuovo box

Share

CURARSI CON LE ERBE “Piccolo Dizionario”

con le

I principali utilizzi delle piante e delle erbe officinali nella tradizione erboristica

Lettera A

ACHILLEA : spasmi delle vie digestive ed uterine, dismenorrea, amenorrea, disturbi della menopausa, disturbi della circolazione, varici, flebiti, emorroidi, gotta, reumatismi, stanchezza generale, nevrosi, perdite bianche. AGLIO : ipertensione, aterosclerosi, bronchite cronica. AGNOCASTO : vertigini, palpitazioni, dolori plesso solare, spasmi intestinali, insonnia. AGRIMONIA : diarrea, asma, epatismo, albuminuria, emottisi, coliche renali e litiasi, obesità, diabete, stomatite, afte, piaghe, distorsioni, contusioni. ALCHEMILLA : spasmi gastrici, congestione epatica, cefalea, affaticamento nervoso, reumatismi, debolezza muscolare, mestruazioni abbondanti, dismenorrea e leucorrea, enterite, arteriosclerosi, obesità, prurito vulvare. ALFALFA (erba medica ): unghie e capelli deboli, astenia, stanchezza, anemia, spasmofilia. ALGA MARINA : obesità dovuta a squilibrio ghiandolare, cellulite, ipotiroidismo, reumatismi, gotta, linfatismo e dermatosi. ALOE FEROX : stipsi, derivativo nelle congestioni cerebrali e nelle cefalee ribelli. AMAMELIDE: fragilità capillare, gambe pesanti, varici, emorroidi, disturbi circolatori della menopausa. ANANAS : edemi, cellulite, ematomi. ANGELICA: gonfiori intestinali, enteriti, epatismo, acidità di stomaco, atonia digestiva, emicrania nervosa, clorosi, colite. ANICE STELLATO : digestione difficile (dispepsia), vomiti nervosi, gonfiori al ventre ARANCIO : nervosismo, ansia, disturbi del sonno, palpitazioni, tachicardie, emicranie, tosse nervosa. ARNICA MONTANA : pertosse, arteriosclerosi, contusioni, traumi muscolari ed ossei (tutti i generi). ARTEMISIA : sindrome premestruale, mestrui irregolari, dolori addominali. ARTIGLIO DEL DIAVOLO : dolori articolari, artrite, artrosi, reumatismi, gotta. ASSENZIO ROMANO : problemi mestruali, amenorrea, leucorrea, gastriti, spasmi allo stomaco, epatismo, flatulenza. ASPARAGO OFFICINALE : idropisia, dolori renali, cardiosedativo, ittero. AVENA : diuretica, rinfrescante, emolliente, dietetica e vitaminica.

Lettera B

BACCELLO DI FAGIOLO: eccesso di peso, ritenzione idrica, edema. BALLOTTA: ansia, stress, tosse, dolori gastrici e colitici. BAMBOOSIL: dolori articolari, unghie e capelli fragili, osteoporosi. BARDANA: problemi di pelle, acne, dermatosi, eczema, psoriasi, fegato pigro, disintossicante. BETULLA: uricemia, gotta, ritenzione idrica, calcoli urinari, edema. BIANCOSPINO: ridotta funzionalità cardiaca, senso di compressione e oppressione nella regione cardiaca, cardiopatie associate alla senilità che non necessitano ancora di trattamento con digitalici e forme lievi di bradicardia, palpitazioni, ansietà, nervosismo, insonnia. BOLDO: digestione difficile, epatismo, dispepsia, insufficienza epatica, calcoli biliari. BORRAGINE: oliguria, febbri eruttive, affezioni delle vie respiratorie, pelle secca, rughe, smagliature.

Lettera C

CALENDULA : dolori mestruali, amenorrea, oliguria, congestione epatica, ulcera gastrica, verruche, ulcere cutanee, piaghe, foruncoli, ascessi, scottature, ustioni. CAMOMILLA : ansia, nervosismo, insonnia, emicrania, digestione difficile, nausea, diarrea, infiammazioni intestinali, dolori mestruali, dolori articolari, parassiti intestinali. Blando sedativo, antiflogistico, spasmolitico, carminativo, antiulceroso, battericida, fungicida e stomachico. Per uso interno si utilizza soprattutto per la gastrite, la colite, l’enterite, il meteorismo, il nervosismo e disturbi mestruali. CARBONE VEGETALE: meteorismo, flatulenza, digestione difficile, dolori intestinali, gas. CARCIOFO : disturbi epato-biliari, emicrania digestiva, ipercolesterolemia, aterosclerosi, uricemia. CARDIACA: ansia, nervosismo, stress, palpitazioni, tachicardia. CARDO MARIANO : insufficienza epatica, cirrosi epatica, epatite virale, intossicazioni alimentari, alcolismo, emorragie. CAROTA: disturbi della vista, dermatosi, protezione della pelle, crescita bambini, abbronzatura. CENTAUREA : disturbi epatici, dispepsia, debolezza generale, convalescenza, gotta, inappetenza, parassiti intestinali, dermatosi, febbre. CENTELLA ASIATICA : varici, vene varicose, cicatrizzazioni difficili. CILIEGIA: ipertensione in fase iniziale, insufficienza renale, edemi, gonfiori, cistite, colibacillosi, calcoli urinari. CHINA (radice) è impiegata come amaro per stimolare l’appetito e favorire la secrezione dei succhi gastrici. Nella medicina popolare anche per stati influenzali, affaticamento generale e convalescenze. CHRYSANTHELLUM A .: varici, gambe pesanti, disturbi della circolazione venosa, couperose. CIPRESSO : emorroidi, varici, emorragie uterine, gambe pesanti. COLA: astenia psicofisica, stanchezza, stress.

Lettera D

DAMIANA: Tonica e ricostituente del sistema nervoso, stimolante a livello psicosomatico, antidepressivo, testosterogenica, afrodisiaco, ricostituente sessuale utile nel trattamento dell’impotenza e dell’eiaculazione precoce, mestruazioni dolorose, irregolari e problemi ad esso legati come mal di testa, ritenzione idrica, ecc., antisettico urinario per chi soffre di cistite ed uretrite. Può risultare lassativo nel caso in cui la stipsi sia dovuta a scarso tono muscolare delle viscere.

Lettera E

ECHINACEA : malattie virali, febbre, mal di gola, prevenzione malattie invernali, convalescenza, ferite, scottature. EDERA TERRESTRE: bronchite, raffreddore, tosse. EFEDRA: asma, bronchite, raffreddore da fieno, rinite, sinusite, obesità. ELEUTEROCOCCO : stanchezza, debolezza, ridotta capacità di rendimento e di concentrazione, convalescenza, stress, astenia psicofisica. ELICRISIO: è un ottimo sedativo della tosse, si può usare anche in caso di bronchite acuta e cronica. ENOTERA: disturbi premestruali, irritabilità, dolori di pancia, mal di testa, rughe, smagliature, rigenerazione della pelle. EQUISETO : dolori articolari, tendinite, rimineralizzazione ossea. ERICA: cistite, uretrite, edema, albuminuria, colibacillosi urinarie. ERIGERO: reumatismi, edema, dolori articolari. ESCHOLTZIA : ansia, depressione, nervosismo, insonnia, mal di testa, psoriasi, orticaria, prurito. EUCALIPTO : raffreddore, , bronchite, sinusite, tracheite, diabete (non insulino-dipendente). EUFRASIA : corizza, congiuntivite, blefarite, cheratite, faringite, stomatite. EUPATORIO: , raffreddore, malattie virali, febbre, rinofaringiti, stipsi, fegato pigro, affaticamento generale, ipercolesterolemia

. Lettera F

FALLAX ALPINA : stipsi spasmodica, insufficienza biliare, emorroidi e disturbi circolatori. FIENO GRECO : ipertensione, acne, diabete, sviluppo muscolare. FICUS CARICA : stipsi, tosse secca e bronchite, infiammazioni ed ascessi gengivali. FINOCCHIO : colite, dispepsia, gonfiori addominali, gas (meteorismo, aerofagia), scarsa montata lattea. FIORDALISO : tonico amaro e stimolante digestivo, migliora le funzionalità epatiche e la resistenza alle infezioni. Il decotto si usa per i disturbi reumatici. FUCUS VESICULOSOS (KELP ): Contiene molto iodio ed è quindi indicato per chi soffre di ipotiroidismo e per problemi di sovrappeso ed obesità legati alla ghiandola tiroidea. E’ inoltre, un ottimo rimedio per la patologia reumatica. ( ATTENZIONE! mai in gravidanza, durante l’allattamento o a persone che soffrono di ipertiroidismo ) FRANGOLA: insufficienza epatica, stitichezza. FRASSINO: artrite, artrosi, dolori articolari, gotta. FUMARIA: dispepsia, stipsi, calcoli biliari.

Lettera G

GALEGA : molto utilizzata per i diabetici, infatti può ridurre notevolmente il livello di zuccheri nel sangue. E’ usata anche come diuretico e galattagogo. GENZIANA : tonico digestivo, migliora la funzionalità dello stomaco, della cistifellea e del fegato. E’ utile per tutti i problemi legati alla cattiva e lenta digestione, risolve l’aerofagia e la scarsità d’appetito migliorando l’assorbimento dei valori nutritivi dei cibi in particolare del ferro e della vitamina B12. GERME DI GRANO: azione preventiva su senescenza, aterosclerosi, arterite. GINEPRO : (bacche) stanchezza generale, affezioni delle vie urinarie, fermentazioni intestinali, reumatismi, artritismo, pesantezza alla testa e problemi legati al ciclo mestruale. GINKO BILOBA : disturbi circolatori cerebrali e periferici. GINSENG : tonico ed adattogeno, migliora il fisico a d adattarsi alle situazioni della vita come stress, freddo, stanchezza, variazioni forti di clima, temperatura, orario, ecc. GIRASOLE SEMI : i semi di girasole sono rimineralizzanti, vitaminici, proteici possono dunque risultare utili in caso di debolezza, per i bambini in fase di crescita, per gli anziani, per le donne incinta e per gli anemici. Può essere utile anche per tutti i problemi causati da ansia e nervosismo come mal di testa. Molto utilizzata anche per prevenire l’ingrossamento della prostata (contiene molto zinco). Decongestiona in caso di mal di gola tosse e catarro. GLUCOMANNANO: stitichezza, spezza-fame. GRAMIGNA : cistite, calcoli urinari, edema, infezioni e infiammazioni vie urinarie. GUARANA’: stanchezza psicofisica, astenia, convalescenza, obesità. GUGUL: ipercolesterolemia, aterosclerosi, trigliceridi (eccesso).

Lettera I/K

IPERICO : sedativo della tosse, espettorante… anche per le forme asmatiche. Tonico e potente antidepressivo. Per uso esterno è utile fare massaggi per l’artrite, i reumatismi, la sciatalgia, infiammazioni cutanee, dermatiti, piaghe, couperose, irritazioni, ecc. IPPOCASTANO: fragilità capillare, varici, emorroidi, gambe pesanti, couperose. ISPAGHUL: stitichezza, spezza-fame KARKADE’ : aumenta le difese del sistema immunitario grazie al suo ricco contenuto di vitamina C e flavonoidi, regolarizza l’intestino e ostacola il progredire dell’osteoporosi e delle malattie reumatiche in genere. Favorisce l’espulsione delle tossine tramite reni e sudorazione .

Lettera L

LAMIO BIANCO: gotta, acido urico in eccesso, metrorragie, perdite bianche. LAVANDA : irrequietezza, esaurimento nervoso, insonnia, emicrania, vertigini, isteria, conseguenze di paralisi, oliguria. LATTUGA (virosa): la lattuga è un sedativo molto sicuro particolarmente utilizzato per i bambini ipereccitabili. E’ utile per calmare la tosse. LECITINA DI SOIA: ipercolesterolemia, aterosclerosi, fatica intellettuale. LIEVITO DI BIRRA: stanchezza generale, convalescenza, prevenzione malattie invernali, cura della pelle. LIMONE (scorza): antiflebopatico, raffreddori, emicranie, acidità di stomaco. LIQUIRIZIA: ulcera gastrica, ipotensione. LUPPOLO viene impiegato come sedativo, soprattutto sotto forma di estratto, in associazione ad altre droghe dalla medesima azione, contro stai di agitazione, ipereccitabilità, insonnia e stai di tensione anche associati a stress.

Lettera M

MAGGIORANA : coliche, flatulenza, disturbi digestivi e respiratori. E’ un tonico calmante, aiuta ad alleviare l’ansia e gli spasmi di origine nervosa. Riduce la spinta sessuale. ( non utilizzare in gravidanza ) MAIS: cistite, prostata, gotta, coliche nefritiche, cure dimagranti. MALVA : bronchite, tosse, catarro, stitichezza, colite e spasmi intestinali. MARRUBIO BIANCO: asma, bronchite, tosse, tracheite, palpitazioni. MELILOTO: vampate di calore, menopausa, mestruazioni dolorose, varici, gambe pesanti. MELISSA : azione sedativa, spasmolitica ed antibatterica, digestione difficile, disturbi gastrointestinali di origine nervosa, disturbi cardiaci, psico-vegetativi, emicranie, nervino, azione coleretica, malattie da raffreddamento, disturbi circolatori funzionali, palpitazioni nervose, emicranie, isteria, malinconia. MENTA : digestione difficile, indigestione, mal di testa, astenia, colite spasmodica, fermentazione intestinale. MIGLIO : è un cereale molto energetico grazie al suo elevato contenuto di vitamina A, proteine, e minerali che lo rendono utile per le donne in gravidanza o che allattano e per tutte le persone sottoposte a superlavoro fisico o intellettuale. E’ utilizzato anche per migliorare la salute di unghie, capelli e pelle. MILLEFOGLIO: (vedi ACHILLEA). MIRTILLO (bacche): diarrea, disturbi visivi, colon irritabile, colite, spasmi intestinali, disturbi della microcircolazione. MIRTILLO (foglie): varici, emorroidi, gambe pesanti, couperose, diabete (non insulino-dipendente). MIRTO : le foglie hanno azione tonica, antisettica ed astringente. Utile per ulcere cutanee e problemi legati all’apparato gastro-intestinale.

Lettera N

NASTURZIO (CRESCIONE): contiene molti minerali come iodio, ferro, fosforo e vitamine come A, B1, B2, C ed E che lo rendono indispensabile per le malattie di tipo cronico. Ha anche azione diuretica, digestiva, mucolitica e “detossinante sanguigno”.

Lettera O

OLIVELLO SPINOSO : grazie al suo elevato contenuto di vitamina C e flavonoidi aumenta notevolmente le difese immunitarie. OLIVO : ipertensione, malattie cardiovascolari, diabete. OLMARIA: depurativo, diuretico, cellulite, edema, febbre, dolori articolari. ORTICA : artrosi, unghie fragili, caduta dei capelli. ORTOSIPHON : dolori fegato, calcoli biliari, gotta, coliche renali (nefritiche), cure dimagranti.

Lettera P

PAPAIA: digestione difficile, cellulite, cure dimagranti. PAPAVERO : disturbi delle vie respiratorie, insonnia, nervosismo, ansia, palpitazioni, antidolorifico. PAPPA REALE: astenia, immunodeficienza, ansia, convalescenza, senilità. PARIETARIA : molto utile per tutti i disturbi renali come la nefrite, calcoli, coliche renali, cistiti ed edemi da ritenzione idrica (non assumere in caso di allergie come febbre da fieno ) . PARTHENIA: emicranie. PASSIFLORA : nevrastenie, distonie neurovegetative, insonnia, disturbi nervosi, stati d’ansia, disturbi gastrointestinali dovuti a nervosismo. PERVINCA: vertigini, perdita di memoria, scarsa concentrazione, cattiva circolazione cerebrale. PIANTAGGINE : asma, malattie respiratorie allergiche, tosse, bronchiti, rinite, faringite, laringite, sinusite, raffreddore da fieno. PILOSELLA : edema, ipertensione, cure dimagranti. PINO SILVESTRE: influenza, bronchite, sinusite, tosse, asma, tracheite. POLLINE (dei fiori): astenia, stanchezza generale, surmenage psico-fisico, ipertrofia della prostata, invecchiamento (senilità). POMPELMO: stitichezza (stipsi), cellulite, cure dimagranti, colite spasmodica. PUNGITOPO: fragilità capillare, varici, gambe pesanti, emorroidi, edemi circolatori.

Lettera R

RABARBARO : stipsi, infiammazioni gastrointestinali, epatismo, debolezza generale. RAVANELLO NERO: disturbi epatico-biliari, fegato pigro, insufficienza epatica, calcoli biliari, stipsi, digestione difficile (dispepsia), bronchite, sinusite, tosse secca. RIBES NERO : ritenzione idrica, dolori reumatici, ipertensione, cure dimagranti. ROSA CANINA : malattie virali, raffreddore, diarrea, affaticamento generale, convalescenza, tabagismo. ROSMARINO : superlavoro fisico ed intellettuale, ipotensione, epatismo, insufficienza epatica, emicranie, disturbi cardiaci, nervosi, vertigini, sincopi, bronchite, tosse, crampo asmatico, dolori addominali. ROSOLACCIO: (vedi PAPAVERO). RUSCO : problemi circolatori, cellulite, acne rosacea, vene varicose, emorroidi. ( non utilizzare in caso di pressione molto alta )

Lettera S

SALICE BIANCO: reumatismi, febbre, influenza, dolori articolari e muscolari, mal di schiena, artrosi. SALSAPARIGLIA: reumatismi, dolori, febbre, menopausa (azione ormonale), psoriasi. SALVIA : flatulenza, disturbi digestivi, dispepsia, aerofagia, disturbi mestruali. SAMBUCO: stitichezza (stipsi), febbre, malattie virali, raffreddore, ritenzione idrica, edema. SENNA : intestino pigro, stitichezza occasionale. SPIREA ULMARIA : cellulite, ritenzione idrica, gambe gonfie, problemi linfatici, oliguria, artrite, gotta. SPIRULINA: stanchezza generale, astenia, convalescenza, cure dimagranti.

Lettera T

TARASSACO : cure disintossicanti, epatismo, insufficienza epatica, calcoli biliari, ipercolesterolemia, stipsi cronica. TE’ VERGINE : astenia, stanchezza generale, obesità. TIGLIO : insufficienza epatica, calcoli biliari, disturbi coronarici. TIMO : tosse convulsa, bronchite, affezioni e parassiti intestinali, diarrea, affezioni polmonari, stanchezza generale, herpes. TRIFOGLIO: astenia, dermatosi, digestione difficile, spasmi gastrici, emicranie.

Lettera U

UVA URSINA : edema, albuminuria, cistite, uretrite, colibacillosi urinarie.

Lettera V

VALERIANA : agitazione, insonnia, ipereccitabilità fisica, disturbi della menopausa, coadiuvante nel trattamento dell’epilessia. VERBASCO: bronchite, tosse, tracheite, infiammazioni della gola. VINACCIA: cellulite, cure dimagranti. VIOLA DEL PENSIERO: problemi di pelle, acne. VISCHIO: pertosse, ipertensione. VITE ROSSA: fragilità vascolare e capillare, varici, gambe pesanti, couperose.

Lettera Z/Y

ZENZERO: astenia, stanchezza generale, nausea, mal da viaggio, aerofagia, digestione difficile, impotenza sessuale. YOHIMBE: impotenza sessuale vascolare.


Clicca qui per leggere o commentare nel forum

Share

Scoperta la culla dei ricordi, dove fissiamo i fatti

la culla dei , dove fissiamo e parole

ROMA – Come abbiamo fatto a dimenticare un vecchio amore, o il nome del compagno di banco delle elementari, o la prima volta che abbiamo visto il mare? Ma anche il più banale: “dove ho lasciato le chiavi della macchina”? Tutti questi ricordi potrebbero trovare una risposta grazie alla ricerca degli scienziati americani, che hanno scoperto la culla dei ricordi nella nostra . Un semplice trucco mnemonico, di quelli usati dai bambini per imparare poesie ed elenchi, ha aiutato i ricercatori dell’University of California Davis (Usa) a scoprire il ruolo finora sottovalutato di un’area del cervello, la peririnale, che contribuisce alla formazione dei ricordi. 

Come un . La scoperta, si legge su Neuron, aumenta la comprensione dei meccanismi che ci permettono di fissare nella mente fatti e parole. Il cervello mette insieme diversi elementi come le tessere di un – cosa, chi, dove e quando – per formare un ricordo completo. “Si pensava che tutto questo si verificasse interamente nell’, ma sembra proprio non sia così” spiega Charan Ranganath, docente del Centro di neuroscienze dell’ateneo e del Dipartimento di psicologia, che ha diretto lo studio. “Volevamo sapere come le aree cerebrali che codificano la memoria fossero organizzate – aggiunge Ranganath – per capire se, quando la memoria fa cilecca per colpa dell’età o dell’Alzheimer, c’è un modo di sapere se possiamo contare su altre strutture cerebrali, che ancora funzionano bene”.

La ricerca. Così il gruppo di studiosi è ricorso alla risonanza magnetica funzionale e a un gruppo di “cavie umane”, per vedere quale parte del cervello fosse attiva, quando i volontari erano impegnati in un semplice esercizio: memorizzare coppie di parole come “motore e orso” o ‘”fegato e albero”. In questo esperimento i volontari hanno le coppie sia come parole separate che potevano essere unite in una frase, sia come componenti di una nuova parola, ad esempio “orso a motore”. “Insomma, abbiamo usato una sorta di trucco della memoria”, spiegano i ricercatori.

La culla dei ricordi. Quando i volontari hanno memorizzato le coppie di parole sotto forma di composti, i ricercatori hanno visto accendersi la corteccia peririnale. E proprio questo fenomeno permetteva di prevedere se i volontari sarebbero poi stati in grado di ricordare con successo queste coppie di parole, anche in futuro. Insomma, questa parte del cervello è una sorta di culla dei ricordi, destinata a registrare semplici associazioni. Queste informazioni, poi, vengono passate all’ippocampo, che può creare ricordi più complessi, come ad esempio fissare il memento e il luogo in cui abbiamo visto un oggetto o una persona, spiegano gli autori del lavoro, finanziato anche dai National Institutes of Health americani.

Clicca qui per leggere e commentare nel forum

Share

Immagini Divertenti: tutte le immagini trovate in rete




Entra nel forum e posta anche te immagini divertenti

Share

Gnocchi alla Sorrentina


Ingredienti:
Olio
Cipolla
Pelati
Basilico

Cotto

Panna
Grana
Sale
Pepe


:

Prendere una padella, mettere un poco d’olio, cipolla .. far rosolare e aggiungete i pelati.
Poi Aggiustate con sale, pepe, basilico e un poco di prezzemolo tritato
Aggiungete prosciutto cotto a pezzetti, una mozzarella a pezzi, panna e aggiungete i , lasciate sul fuoco il tutto per 2 minuti ancora e poi spegnete la fiamma, all’ultimo mettete il formaggio grana, girate bene e servite !

Clicca qui per leggere o commentare nel forum

Share

Cotolette A Sorpresa

A

Ingredienti:

6 fettine di lonza di maiale (250 g circa)
2 uova
1 cucchiaio di latte
pepe
sale
100 g di pangrattato
20 g di Reggiano
50 g di
3 fette di (30 g circa)
olio per friggere
sale

Preparazione:

Stendere la carne, rimuovere eventuali nervature o parti grasse.
In un piatto rompere le uova, unire il latte e sbattere con una forchetta, quindi unire una grattugiata di pepe ed un pizzico abbondante di sale.
In un altro piatto versare il pangrattato e unirlo al Parmigiano Reggiano grattugiato.
Prendere metà delle fette, coprirle con i funghi, distribuire le fette di fontina quindi coprire con le restanti fette e premere bene per far aderire.
Prendere le fettine di cotolette e passarle nell’uovo, quindi nel pangrattato e metterle in un piatto. L’operazione è un po’ difficile perché la farcitura può spostarsi facendo slittare le due fette di carne. Tenerle ben ferme con le dita ed impanare molto bene i bordi.
Al termine della prima effettuarne una seconda, ripassando le cotolette nell’uovo e nel pangrattato.
In un padella scaldare abbondante olio per friggere. Quando è ben caldo tuffarvi le cotolette. Non riempire troppo la padella per non far diminuire eccessivamente la temperatura. Nel caso, effettuare più cotture consecutive.
Quando la superficie della panatura risulterà ben dorata, scolare le cotolette e metterle su un piatto con carta da cucina asciugandole accuratamente e regolare di sale.
Servire belle calde.

CLICCA QUI PER LEGGERE E COMMENTARE NEL FORUM

Share

TORTA DI RICOTTA E CIOCCOLATO

: 20 min. -Dosi per 6 persone
( + tempo preriscaldamento forno)

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia, 2 confezioni , 2 uova, 80g di zucchero,
1 cucchiaino di cannella in polvere, 100g di gocce di perugina, 1 cucchiaio di pinoli.

In una ciotola battete le uova con lo zucchero, aggiungete la ricotta, la cannella e le goccie di cioccolato.
Foderate una tortiera con la pasta sfoglia che lascierete nella sua speciale carta,
versate l’ di ricotta e lisciate la sua superficie con una spatola.
Decorate con i pinoli e cuocete in forno per 30 min. a 180 ° .

CLICCA QUI PER LEGGERE O COMMENTARE NEL FORUM

Share

Ctema Pasticcera

Pasticcera


Ingredienti:

Latte Gr. 400
Tuorli d’uovo 4
Zucchero Gr.100
.50
Stecca di 1 (o scorza di limone)

:

Aprire la stecca di vaniglia per il lungo ed estrarre i semini.
Mettere il tutto nel latte, portare ad ebollizione e lasciare riposare per almeno 10 minuti.

Se si vuole realizzare una crema con aroma di limone, seguire lo stesso , mettendo la parte gialla della scorza di limone nel latte invece della vaniglia.

In una casseruola mescolare la farina e lo zucchero, aggiungere i tuorli d’uovo e sbattere finchè il è liscio e omogeneo. Aggiungere a filo il latte filtrato.
Addensare su fuoco bassissimo, sempre mescolando, evitando di raggiungere l’ebollizione che causerebbe la formazione di grumi.
Raffreddare immergendo la casseruola in acqua fredda e mescolando ogni tanto per evitare la formazione della pellicola in superficie.

Adatta per farcire torte, pasticcini oppure consumare in coppa, accompagnata da biscotti o frutta fresca.

winks.gif

Clicca per leggere o commentare nel forum

Share

EmotiConverter


( sito: Click! )

Descrizione:
Questa mod permette di impostare tutte le e simil che volete ( che usate più spesso sui ), e poterle usare quindi sempre … anche se sul non sono impostate/previste
Guardate il video per capire meglio

Istruzioni:

Immagine anteprima YouTube

( bel brano … EDIT trovato titolo: Doudoumeguri Yoru )

leggi la discussione per scaricarlo

Share

Stinger trova virus presenti sul vostro PC

Stinger é un programma gratuito creato dalla per rimuovere i presenti nel sistema. E’ in grado di trovare e rimuovere dal computer alcuni tra i più noti, ma non sostituisce un antivirus residente, da utilizzare per esempio se abbiamo dei dubbi sul programma antivirus presente nel nostro sistema. Il programma viene aggiornato continuamente.

A che serve questo programma?
Specifichiamo subito che non si tratta di un programma Antivirus residente che blocca i virus prima che infettino il sistema.

Il programma serve per fare un controllo antivirus nel caso abbiamo qualche dubbio sul reale funzionamento dell’antivirus presente nel sistema. Questo rintraccia e rimuove i virus più noti.

Il programma non richiede installazione, vi consiglio di scaricarlo e inserirlo su un Floppy Disk o una USB bloccando quindi la linguetta del floppy o della in modo che non possa essere sovrascritto da un eventuale virus, potremmo quindi lanciarlo direttamente dal floppy o dalla in caso di evidente infezione.

Ora alcuni nel caso il programma trovasse dei virus:
Nel caso il programma vi segnala la presenza di un virus, che riesca a rimuoverlo oppure no, quello che dovete fare e ripetere una nuova ma adottando una diversa procedura.

Chi utilizza ME o XP deve disattivare il ripristino di configurazione di sistema, riavviare in modalità provvisoria (premendo F8 all’avvio) e quindi far partire di nuovo la scansione dalla chiavetta o dal floppy.

Il programma durante la sua esecuzione, crea un file dal nome stinger.opt, può essere eliminato o tenuto, questo conserva solo la configurazione della scelta dei dischi o di altre impostazioni effettuate nelle preferenze, eliminandolo il programma torna come appena scaricato.
Siccome il programma viene sempre aggiornato (il database virus si intende) conviene, in caso non avete emergenze di scaricare sempre l’ultima versione dal sito prima di lanciarlo in modo da avere il database virus aggiornato.

Questa versione di Stinger comprende specifiche di individuazione e di riparazione per W32/Polip. In questo momento, a causa della natura dei virus e dell’ algoritmo di riconoscimento, la riparazione dei file infetti con W32/Polip non può restituire il file al suo programma ripulito dal solo virus e di nuovo funzionante ma solo eliminarlo in toto. e può causare quindi problemi di auto-controllo applicazioni di cui andrà a toglierne parti (problemi comunque risolvibili con una nuova installazione o rimozione del programma stesso

E’ disponibile per gli amministratori di server la versione ePO del programma , a bisogna avere installato sul server il software ePolicy Orchestrator reperibile gratuitamente sul sito McAfee nella versione di cui si scarica il software.

Sistema Operativo: Windows 95 – 98 – ME – 98SE – 2000 – XP – Vista
Lingua: Inglese
Licenza:

Dimensione: 1.18 Mb


scarica il programma

Share

Alone In The Dark


Gli sono un gruppo di Milano che propone Un melodico , che, all’occorrenza, sfodera sonorità più dure, una valida e dinamica, capace di metter in scena una musica eclettica, ma necessaria a farci conoscere le loro capacità.


Nell’ascolto dei loro brani possiamo svariare dalla cover di Crime Of Passion di Mike Oldfield (bella song, che i nostri sentono molto bene, con tecnica e capacità non indifferenti), a Surrender pezzo molto interessante, che vale la pena di ascoltare per le sue tinte forti.

sito del Gruppo:

http://www.aitd.it/

Track List:
1 “Last Song”
2 “Crime Of Passion”
3 “Valley Of Shooting Stars”
4 “Surrender”
5 “Gelo”* (bonus Track)  
* versione in Italiano di “Last Song”

Intervista

Intervista agli Alone In The Dark su AndMusicForAll

Liberatoria
Noi Alone in The Dark autorizziamo l’utilizzazione dei seguenti brani:  
1 “Last Song”
2 “Crime Of Passion”
3 “Valley Of Shooting Stars”
4 “Surrender”
5 “Gelo”* (bonus Track)  
* versione in Italiano di “Last Song”

Per la contestuale pubblicazione sul P2Pforum e per la loro distribuzione, tramite il suddetto , nelle reti p2p L’uso di suddetti brani non può essere fonte di speculazione in nessun modo per il  
Scritto e Firmato  
Alone In The Dark

Share